Skip navigation

In risposta al commento postato in precedenza:

Ho condiviso per tanto tempo quello che scrivi e, soprattutto in termini di “empatia”, potremmo spaziare dal buddismo passando attraverso Husserl, Rogers fino alle attuali neuroscienze che identificano nei neuroni specchio il substrato biologico di questo tipo di conoscenza.
Il problema è proprio quello che metti in evidenza: magari funziona, ma non sai come e perché…e per chi non si accontenta di un qualcosa che funziona “casualmente”, ma vuole l’accesso alla famosa “stanza dei bottoni” che rende padroni consapevoli del potenziale del proprio inconscio, beh…la soluzione c’è…l’Ontopsicologia è la scuola che ha codificato i “come” e i “perché” in un metodo che poggia su una teoria scientifica unica per le scoperte che la contraddistinguono. In sostanza, permette con esattezza di distinguere cosa appartiene a se stessi da ciò che appartiene all’altro e, soprattutto, di differenziare quello che appartiene alla parte “autentica” di noi da quello che invece proviene dalla parte “fittizia” che si è costruita dentro di noi. È tecnica e null’altro. C’è un mare di informazioni che scorre dentro di noi, ma che nessuno ci ha mai insegnato a leggere razionalmente e, sinceramente, non ho mai creduto alle illuminazioni improvvise…con la tecnica ontopsicologica, la conferma la vedi subito dai risultati…ma il bello è che li puoi conoscere in anticipo, cioè prima che si verifichino esternamente…
Certo è che poi ognuno alla fine decide secondo il proprio libero arbitrio: seguo la parte “autentica” o la parte “fittizia”? E in questo non c’è buddismo, neuroni a specchio o ontopsicologia che tenga! In questa decisione siamo soli perché alla fine c’è anche chi ama il proprio errore e non vuol faticare per recuperare la parte autentica. Questo bisogna metterlo in conto quando si parla dei risultati!
Alla fine la questione è sempre questa
stavolta sono io ad essermi dilungata forse più del dovuto!
Per chi fosse interessato a questo tema, ci sono una serie di link che possono essere di sicuro interesse.

Buona giornata!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: