Skip navigation

Nella scienza classica l’idea dominante è che le psicopatologie derivino da una molteplicità di cause, sia psicologiche che biologiche. Numerose ricerche di neurofisiologia confermano l’esistenza di alterazioni somatiche nei soggetti affetti da psicopatologie rilevanti. Malgrado ciò, si ritiene – quasi pacificamente – che i risultati di queste ricerche, lungi dal dimostrare l’esistenza di una causa somatica dei disturbi psichici, valgano soltanto a confermare lo stretto legame esistente tra mente e corpo e a richiamare – senza però risolverlo – il secolare problema circa la direzione di questo legame. È il soma che causa alterazioni nella psiche o è la psiche che causa alterazioni nel soma? In proposito, la ricerca ontopsicologica sostiene che “nell’ordine della causalità patologica, la causa di ordine psichico è la determinante primaria e base costituente delle altre considerate fino ad oggi dalla medicina”. Ciò significa che la psicoterapia clinica, per risolvere, non ha bisogno di ricorrere a farmaci o a cure mediche – che hanno solo l’effetto di spostare il problema – ma deve ricercare il movente psicologico che dà forma all’alterazione cellulare all’interno dell’organismo; individuare quell’idea – quell’informazione – che distorce l’intenzionalità di natura, la quale, al contrario, fa sempre salute e vitalità. Una volta trovato quel punto che fa patologia, è necessario aiutare il soggetto a correggere l’errore psicologico che egli ha immesso anche organicamente e a vivere secondo la propria intenzionalità di natura. Sarà poi l’organismo che, spontaneamente, si reintegrerà ritornando alla sua norma.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: