Skip navigation

Le medicine del terzo millennio (olistica, naturale, “integrata”, nuova e “conforme alla vita”) segnano un progresso evidente verso la comprensione dell’uomo come essenza vitale. Sulla strada già tracciata dall’Ontopsicologia.

Ecco alcuni interessanti paralleli. All’inizio del terzo millennio alcuni medici stanno improntando un cambiamento nel modo di intendere e di praticare la medicina nei paesi europei. Si sta compiendo un progressivo viraggio dalla medicina scolastica di concezione materialistica (nelle quali in primo piano sta ciò che si può vedere, misurare, analizzare) alle medicine di concezione più avanzata. Di queste fanno parte:

– la medicina olistica, che in primo piano considera la persona vivente e il suo benessere globale;
– la medicina naturale che si basa sulla “vis sanatrix naturae” e sull’impiego di rimedi naturali;
– la medicina “integrata”, che elimina la divisione tra mente e corpo, tra uomini e ambiente, e integra le differenti tecniche utili per curare quella condizione clinica di quel paziente in quel dato momento della sua personalissima storia;
– la nuova medicina, che concepisce l’organismo come insieme di psiche, cervello ed organi (la psiche integra tutte le funzioni negli ambiti comportamentali e conflittuali, il cervello comanda come un computer, gli organi sono la somma di tutti gli effetti);(1)
– la medicina conforme alla vita, che vede nella informazione dell’essere vivente la determinante per la configurazione delle caratteristiche attuali del campo individuale.(2)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: