Skip navigation

Mente e corpo, geni e ambiente, natura e cultura, ereditarietà e apprendimento…sono sono alcuni esempi delle numerose contrapposizioni che dilaniano la ricerca scientifica in generale, e in particolare quella relativa alla difficile convivenza fra medicina e psicologia. Perché ci si ammala, da dove viene il sintomo e come si trasmette la malattia…se per passione, per obbligo di studio o per professione ci si dedica all’indagine su questi due poli, non si può fare a meno di sperimentare l’effetto di “rimpallo” tipo pallina da ping-pong: è vero tutto ed il contrario di tutto, tante ricerche sostengono ciascun versante ma altrettante lo smentiscono. Per tanto tempo ho creduto che quella sensazione di aria che si accumula e che pesa nella testa, che puntualmente arrivava quando m’immergevo in queste analisi, fosse l’espressione di una personale incapacità di capire e di cogliere il bandolo della matassa. Finchè non è arrivata un’esperienza diversa: la testa sgombra, leggera, ma lucida e consapevole. È stato in quel momento che ho capito che la pesantezza nella testa era il segnale di una ricerca che andava a vuoto…insomma, come quando si pedala sulla cyclette!
La tesi della scienza Ontopsicologica di Antonio Meneghetti, basata sull’esperienza clinica, è semplice e chiara: l’attività psichica può cambiare le coordinate biologiche ed alterarle molecolarmente . Non esiste cioè alcun salto “misterioso” dalla causa psichica all’effetto somatico, ma piuttosto continuità. Il male è sempre un linguaggio dell’uomo totale, pertanto la ricerca che parte dagli effetti, come nel campo medico, non ci consente di rintracciare la causa. Invece, partendo dal campo dell’attività psichica, si può sapere la causa, prevederla, controllarla e cambiarne anche gli effetti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: