Skip navigation

Attraverso il campo semantico di Antonio Meneghetti,  l’Ontopsicologia ha scoperto che all’interno di ciascun essere umano c’è un centro, il quale è il criterio base della salute universale soggettiva: se questo nucleo vive, l’individuo sta bene; se questo nucleo viene castrato, l’individuo sta male. L’In Sé ontico è il nucleo portante della vita. Esso è il criterio base di tutti gli altri ordini istintivi, sensori, vegetativi, psicologici del soggetto.

La cellula, indipendentemente dall’ambiente nel quale si trova, ha un suo criterio base di salute. Soltanto se segue quel criterio, essa vive e genera. Il suo criterio base è la sanità funzionale. Al criterio base della vita non interessano le morali aggiunte della storia. Le costruzioni della civiltà non sono sincronizzate col ritmo eterno della vita. Le profonde leggi dell’universo, come le profonde leggi della cellula e dell’atomo, sono autonome dagli stereotipi storici della società.

Questo criterio ha il suo progetto ed emana un particolare tipo di onde. Per esempio, un organo malato emette un’onda diversa da un organo sano. L’organo malato trasmette un grafico singhiozzato, invece un organo sano emana onde amplificanti, che fanno relax, morbidezza, amplificazione alle nostre cellule. Il campo semantico, al suo interno, si specifica con differenti tipi di onde. Esso trasmette l’informazione di ciò che è sano e di ciò che è malato. Comunica qualunque situazione che – in qualsiasi modo – fa realtà nel soggetto.

L’In Sé ontico, all’interno di ogni individuo, informa su che cosa bisogna fare per la salute e per evitare il dissesto di quel soggetto umano. Un ontopsicologo non impara la cura dalla sua esperienza clinica, ma dalla indicazione formale dell’In Sé ontico del cliente (direttività). Attraverso il campo semantico si ottiene una duplice informazione circa il soggetto: del male (tutto ciò che è diverso) e del bene (l’unità di misura).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: